Lasagne alla ligure senza glutine

Ricette / Cereali

Lasagne alla ligure senza glutine

Ingredienti per 4 persone: un pacco di lasagne di mais, 150 g di pesto vegetale, 400 g di patate, 200 g di fagiolini, olio extra vergine di oliva.
Per la besciamella senza glutine: 100 g di amido di mais, 1 litro di bevanda di soia non dolcificata, q.b. panna di soia da cucina, 2 cucchiai di olio di semi di girasole spremuto a freddo, 1/4 di noce moscata grattugiata, sale.

Mondate i fagiolini eliminando le estremità appuntite e tagliateli a metà. Fate bollire i fagiolini in acqua salata per 10 minuti, poi scolateli in un colapasta e raffreddateli sotto acqua corrente altrimenti con il calore continueranno a cuocere diventando molli. Teneteli da parte. Fate bollire le patate per 40 minuti in abbondante acqua salata, raffreddatele sotto acqua corrente, sbucciatele e tagliatele a fettine sottili, tenetele da parte.
Preparate la besciamella: in una casseruola sciogliete l'amido di mais a freddo nella bevanda di soia, poi portate a bollore, aggiungete un pizzico di sale e cuocete qualche minuto. Soffriggete la noce moscata in una pentola con l'olio di girasole e unitevi il liquido appena preparato, mescolate bene e togliete dal fuoco. Lasciate raffreddare e solidificare, dopodiché frullate con un mixer aggiungendo la panna di soia poco a poco fino ad ottenere una crema morbida.
Intanto fate bollire dell'acqua in una pentola capiente, a bollore raggiunto, salate e cuocete le sfoglie di pasta 2 o 3 per volta per 5 minuti, man mano che sono cotte prelevatele con una schiumarola e ponetele in un contenitore pieno di acqua fredda per fermare la cottura ed evitare che si attacchino l'una all'altra. Se disponete di un cuocisfoglia cuocerete le sfoglie tutte assieme e al termine verserete via l'acqua bollente senza rimuovere la pasta e metterete la pentola sotto l'acqua corrente finché la pasta stessa diventa fredda. Oliate una teglia e disponete sul fondo uno strato di pasta, spalmatela con il pesto, mettete uno strato di besciamella, poi qualche fettina di patata e qualche fagiolino. Ripetete l'operazione fino a terminare la pasta. Terminate con la besciamella e mettere un filo di olio di oliva. Cuocete in forno caldo a 200°C per mezz'ora e per finire date un colpo di grill.

« Torna all'indice delle ricette