Insalata russa vegan senza uova

Ricette / Verdure e alghe

Insalata russa vegan senza uova

Ingredienti: 1 kg di patate, 1/2 kg di carote di media grandezza, 150 g di pisellini cotti, 150 g di peperoni sott'olio, 80 g di cetriolini in agrodolce, aceto di mele, mezzo cucchiaino di senape fine, sale marino integrale. Per la maionese: 700 ml di olio di girasole alto oleico spremuto a freddo, 450 ml di panna di soia, 250 ml di bevanda di soia non dolcificata, un pizzico di curcuma, q.b. aceto di mele, un pizzico di sale.

Bollite le patate e cuocete le carote a vapore, entrambe con un pizzico di sale, quando sono cotte lasciatele raffreddare completamente. Sbucciate le patate e tagliate patate e carote a cubetti piccoli. Tritate finemente i cetriolini e grossolanamente i peperoni. Unite tutto in una ciotola capiente, aggiungete i piselli sgocciolati bene e condite con sale, aceto e senape.
Mettete tutti gli ingredienti della maionese tranne l'aceto in un pentolino alto e emulsionate con un mixer. Scaldate il composto mescolando continuamente senza portarlo a bollore e, quando è a circa 45°C (toccandolo con un dito lo sentirete tiepido), aggiungete l'aceto di mele goccia a goccia mescolando più velocemente. Cessate di aggiungere l'aceto appena si addensa. Unite la maionese così ottenuta alle verdure nella ciotola, mescolate bene e mettete a raffreddare in frigorifero prima di servire. Si conserva 3-4 giorni in frigorifero.

« Torna all'indice delle ricette